Regolamento

Art. 1 – Definizione

Lo Swiss Gamers Award è una premiazione assegnata dall’associazione LUDESCO. Essa viene attribuita al gioco di società che è stato designato come “miglior gioco dell’anno” dopo previa procedura di consultazione condotta tra i giocatori svizzeri tramite i club di gioco residenti nella Confederazione Elvetica che hanno partecipato al concorso su base volontaria.

Il nome e il logo Swiss Gamers Award sono di proprietà esclusiva dell’associazione LUDESCO.

Art. 2 – Club partecipanti

Qualsiasi club/associazione di gioco residente in Svizzera può domandare di partecipare alla nomina dello Swiss Gamers Award. Un club la cui domanda è stata accettata dall’associazione LUDESCO è chiamato “club partecipante”. L’associazione LUDESCO può respingere la partecipazione di un club o di un’associazione per la nomina dello Swiss Gamers Award trasmettendo le ragioni del rifiuto per iscritto all’associazione che ha fatto la domanda.

Solo i club partecipanti partecipano alla procedura del voto. La lista dei club partecipanti può essere consultata sul sito Internet dello Swiss Gamers Award (www.swissgamersaward.ch).

Se il numero dei club partecipanti è inferiore a 8, lo Swiss Gamers Award non viene attribuito.

 

Art. 3 – Attribuzione dei punti

Ogni club partecipante stabilisce una classifica dei cinque giochi preferiti dai loro giocatori. Ogni gioco che appare nella classifica di un club partecipante riceve dei punti in funzione della seguente lista:

Miglior gioco = 8 punti
Secondo miglior gioco = 5 punti
Terzo miglior gioco = 3 punti
Quarto miglior gioco = 2 punti
Quinto miglior gioco = 1 punto

Ogni club partecipante è libero di utilizzare la procedura e i criteri che preferisce per stabilire la sua classifica. Idealmente, un club partecipante dovrebbe stabilire la sua classifica prendendo in considerazione il parere della maggior parte dei suoi membri.

Ogni club partecipante designa una persona di contatto responsabile di fornire, per iscritto, la classifica del club all’associazione LUDESCO. Una sola classifica per club partecipante viene accettata.

Art. 4 – Giochi eleggibili

Solo i giochi che possono essere giocati in maniera autonoma (senza l’ausilio di materiale supplementare) possono ricevere dei punti. Un’espansione di un gioco non può ricevere dei punti salvo se essa può essere ugualmente giocata in maniera autonoma.

Un club partecipante può attribuire dei punti a non importa quale gioco trovabile su almeno uno dei seguenti due siti: boardgamegeek.com e trictrac.net.

La procedura di consultazione condotta tra i club partecipanti ha luogo in novembre e dicembre dell’anno che precede l’assegnazione della premiazione (lo Swiss Gamers Award viene assegnato in febbraio o marzo). La durata della procedura di consultazione può essere prolungata su decisione dell’associazione LUDESCO. I club possono solamente designare giochi apparsi nel corso dell’anno durante il quale la procedura di consultazione è iniziata. I giochi apparsi sulla lista delle novità presentate alla Fiera di Essen (Internationale Spieltage SPIEL) nell’anno che precede quello nel quale la procedura di consultazione è iniziata, sono ugualmente eleggibili. Per evitare qualsiasi ambiguità, tale lista viene trasmessa dall’associazione LUDESCO ai club partecipanti.

L’anno di edizione di un gioco corrisponde a quello trovabile sui siti specializzati boardgamegeek.com e trictrac.net. Se questi due siti indicano una data di edizione differente, il gioco è considerato come possedente due date di edizione (e può dunque essere nominato se almeno una delle due date corrisponde all’anno nel quale la procedura di consultazione è iniziata).

Un gioco che si è classificato tra i primi cinque posti nell’edizione precedente dello Swiss Gamers Award non è più eleggibile.

Art. 5 – Attribuzione dello Swiss Gamers Award

Il gioco che ha ricevuto il più grande numero di punti in totale riceve la premiazione dello Swiss Gamers Award. In caso di parità tra più giochi, quello che ha ricevuto dei punti dal più grande numero di club partecipanti riceve lo Swiss Gamers Award. In caso di nuova parità, il gioco che ha ottenuto il più grande numero di primi posti (poi, in caso di nuova parità, il più grande numero di secondi posti, poi di terzi posti, poi di quarti) riceve la premiazione. Nel caso improbabile di una parità tra più giochi, tutti quei giochi ricevono la premiazione Swiss Gamers Award.

Il vincitore dello Swiss Gamers Award viene annunciato dall’associazione LUDESCO in febbraio o marzo dell’anno che segue l’anno nel quale la procedura di consultazione è iniziata. L’associazione LUDESCO pubblica la lista dei cinque giochi che hanno ottenuto più punti, come anche il numero di punti ricevuti da ciascuno.

Lo Swiss Gamers Award è una premiazione puramente onorifica. Gli autori, editori e distributori del gioco vincitore possono liberamente fare riferimento all’ottenimento di questa premiazione, in particolare nelle loro attività di promozione, e utilizzare il nome e il logo dello Swiss Gamers Award.

Inoltre, l’associazione LUDESCO si ingaggia a mettere in evidenza il gioco vincitore nella sua successiva edizione del suo festival dei giochi (per esempio tramite l’organizzazione di una iniziazione o di un torneo).

Art. 6 – Concorso per i club partecipanti

Durante ogni edizione dello Swiss Gamers Award, l’associazione LUDESCO tira a sorte tre club partecipanti che ricevono un esemplare del gioco vincitore offerto dall’associazione LUDESCO.

Qualsiasi ricorso concernente questa estrazione è escluso.

Art. 7 – Discussioni

Nel caso di differenze tra la versione francese, tedesca, inglese e italiana del presente regolamento, la versione francese è quella che fa testo.

Qualsiasi ricorso concernente l’attribuzione dello Swiss Gamers Award è escluso.